Sicurezza sul lavoro

Perchè è importante la sicurezza sul lavoro? Gli infortuni sul lavoro e le patologie correlate alle attività lavorative rappresentano un problema rilevante sotto il profilo sanitario, sociale ed economico, in considerazione della sofferenza che tali problematiche causano e degli alti costi che il sistema deve sostenere a causa, spesso, di una mancata opera di prevenzione.

Dal punto di vista legislativo, Il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro prevede la creazione di figure adeguatamente formate in grado di prevenire pericoli e minacce alla sicurezza e con le competenze adatte a rendere i luoghi di lavoro più salubri e sicuri.

Tutte le aziende sono obbligate a garantire la sicurezza sul lavoro Ogni datore di lavoro, di qualunque attività, ente pubblico, associazione, anche senza scopo di lucro, che impieghi anche un solo lavoratore (subordinato, parasubordinato, interinale o autonomo), stagista, tirocinante, collaboratore o anche volontario, deve, in particolare:

  • effettuare la valutazione dei rischi ed elaborare il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR)
  • nominare un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)
  • nominare un Medico Competente, nel caso sia necessario istituire la sorveglianza sanitaria dei lavoratori esposti a rischi specifici
  • nominare la squadra di gestione delle emergenze, lotta antincendio e primo soccorso
  • informare e formare i lavoratori sui rischi presenti e sul diritto di eleggere un loro Rappresentante per la sicurezza (RLS)
  • Effettuare addestramento all'uso di attrezzature di lavoro ed all'uso di Dpi di III categoria, qualora risulti necessario
  • Verificare che i posti di lavoro e le attrezzature rispettino i requisiti previsti dalle norme di legge e ove ciò non fosse, farli adeguare, sospendendone l’uso fino al ripristino a norma

Quali sono le figure della prevenzione che bisogna formare?
Vai ai corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro (Catanzaro)


Contattaci per maggiori informazioni